News ed eventi

Link istituzionali

 

Il volume dal titolo L’archivio dell’Abbazia di San Pietro in Perugia (1002-1934), è pubblicato, per ora, soltanto online, a conclusione di un lungo lavoro di revisione finalizzato, appunto, all’edizione dell’inventario in formato PDF. L’inventariazione del prestigioso archivio era stato realizzato dalle archiviste Silvia Lonzini e Mara Moriconi con il coordinamento scientifico della funzionaria della Soprintendenza archivistica Stefania Maroni. Il lavoro delle due archiviste libero-professioniste, finanziato dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo con i fondi stanziati per i beni culturali danneggiati dal sisma che aveva colpito l’Umbria e le Marche nel 1997, era consistito in un indispensabile confronto con tutti i mezzi di corredo preesistenti e nell’inventariazione di altra notevole documentazione (disegni, piante, documenti a stampa, atti amministrativi e anche alcune pergamene, relativi ad un arco di tempo compreso tra il XVII e il XIX sec.) mai prima presa in considerazione della quale i più ignoravano l’esistenza.

Si tratta di un inventario di grande importanza, sia per l’antichità e la completezza della documentazione in esso descritta sia per la molteplicità delle discipline che può interessare, a partire dalla storia della Comunità Benedettina fino alla storia economica e sociale dell’Umbria di circa mille anni. Di non poca rilevanza per gli studiosi, inoltre, è la possibilità di ricercare nel testo dell’inventario in PDF il nome della persona, della località o di qualunque altra cosa essi intendano indagare.

Scarica la pubblicazione

 

Accesso Utenti

Social media

Motore ricerca